Zanzariere con allarme - Mazza & Franchi





Vai ai contenuti

Zanzariere con allarme

Prodotti > Zanzariere

Zelda, la zanzariera con allarme
Immaginate di poter vivere la casa a finestre spalancate, con le sole zanzariere, senza punture di insetti e ronzii, senza il pensiero di intrusi. Qualcosa che fa tutto questo esiste già. È ZELDA, la zanzariera con sistema d’allarme a infrarossi: un sistema intelligente che lascia fuori zanzare, pollini, polvere e mette in fuga gli intrusi.
Nessuno aveva pensato a proteggere la casa e la serenità in modo così sensibile, prima di ZELDA.

Zelda è la zanzariera su misura, facile da installare, solida ed efficace.
Studiata per offrire, oltre al design gradevole, grandi performance.
È una zanzariera di Classe 3 di resistenza al vento, il massimo della sua categoria, certificata UNI EN 1356-1.
Ma Zelda è soprattutto un sistema di difesa, una barriera perimetrale a raggi infrarossi per intercettare qualsiasi corpo estraneo che attraversi la porta o la finestra. Funziona sempre, anche a finestre aperte o zanzariere sollevate.

Una zanzariera con allarme a barriera non è un prodotto così ovvio come può sembrare.
Infatti, prima di Zelda, non esisteva.
Zelda è una tecnologia intelligente presidia ogni porta e finestra: lascia fuori zanzare, pollini, polvere e mette in fuga gli intrusi.
ZELDA è un sistema in contatto con te, ti informa e ti tranquillizza: ti circonda di sicurezza.
Il sistema si compone essenzialmente di tre elementi: la barriera perimetrale vera e propria, la centralina, il telecomando. Tutti in rete tra loro.
Lungo la barriera, ogni porta o finestra supporta coppie di trasmettitori e ricettori di raggi infrarossi capaci di intercettare ogni corpo in movimento che li attraversa.
A gestire il sistema è la centralina che l’installatore configura secondo le tue necessità e le caratteristiche della casa.
Puoi decidere di alimentare ZELDA a batteria o dall’impianto elettrico, collegarlo ad un altro eventuale allarme esistente o mantenerlo separato, stabilire quali numeri allertare telefonicamente nell’emergenza e in quale successione. È tutto nelle tue mani. Sia in senso figurato, sia letteralmente, come il telecomando con cui attivi e disattivi la barriera

Torna ai contenuti